Perché acquistare casa con aste online è sicuro

Alcuni potrebbero non considerare mai l’acquisto di proprietà tramite aste online poiché le considerano poco sicure. Questo modo di acquisire proprietà in Italia è in realtà un metodo di compera appropriato e solido che, molto spesso, può offrire grandi possibilità di business nell’immobiliare.

A rendere più appetibile il discorso, si deve considerare che negli ultimi anni l’iter burocratico è stato reso più trasparente, semplice e rapido.

In questo articolo cerchiamo di eliminare le preoccupazioni e di mostrare i vantaggi che possono derivare dal comprare casa all’asta, aggiungendo qualche piccolo consiglio sul processo.

I benefici del comprare casa all’asta: risparmiare sul prezzo dell’immobile

Innanzitutto si deve tenere a mente che è irrilevante se la proprietà è stata acquistata sul mercato privato o tramite un’asta giudiziaria. Gli acquirenti possono usufruire dell’agevolazione fiscale prima casa anche quando acquistano all’asta online se questa è la reale prima casa.

Le parti intermedie coinvolte nel processo di acquisto nel mercato privato addebitano una percentuale sul prezzo di acquisto della proprietà per le loro commissioni. Queste spese possono arrivare fino al 4% del costo della proprietà. Fortunatamente, l’acquisto tramite aste online elimina l’intermediario. Ciò consente di evitare completamente questo costo aggiuntivo, permettendo così di aumentare il budget per l’acquisto effettivo della casa. Inoltre, non bisogna dimenticare che le proprietà acquistate tramite asta vengono vendute a un prezzo inferiore a quello che avrebbero sul normale mercato immobiliare. Alla fine, puoi quindi ritrovarti con una proprietà che vale molto di più di quello che hai pagato.

Opzioni di finanziamento

Molte proprietà acquisite tramite aste consentono anche opzioni di finanziamento. I tribunali e gli enti autorizzati hanno infatti stretto accordi con molte banche per aiutare gli acquirenti ad ottenere l’erogazione del mutuo.

Ciò elimina gran parte del rischio dall’acquisto all’asta, poiché esiste una relazione speciale tra banche e tribunali.

Comunicazione più trasparente

Incoraggiando canali di comunicazione più trasparenti sono state messe in atto misure di salvaguardia. Mentre molti affermano che c’è una mancanza di onestà nell’acquisto, queste aste telematiche hanno leggi e pratiche per chiarire i problemi di comunicazione.

Le regole del codice di procedura civile sono applicate e controllate da un giudice durante tutto il procedimento. Ciò garantisce trasparenza su tutti i fronti.

Il perito del tribunale valuta e descrive in dettaglio ogni proprietà. Questo esperto accompagna il depositario nella determinazione del prezzo base dell’asta per ogni proprietà.

Nominato dal tribunale, il curatore è presente durante l’intero processo, garantendo un iter sicuro e regolare per tutte le parti coinvolte durante tutto il processo di acquisto.

Lo stesso depositario visita personalmente le proprietà con potenziali offerenti prima delle aste e fornisce tutte le informazioni di cui gli offerenti possono aver bisogno o desiderano.

Inoltre, tutte le informazioni riguardanti gli immobili sono pubblicizzate online sul sito di Real Estate Discount. Questo portale consente infatti ai potenziali offerenti di avere accesso a tutte le documentazioni sugli immobili.

Qualsiasi potenziale offerente può effettuare una ricerca online in anticipo per vedere l’elenco delle proprietà e visitare il luogo che è interessato ad acquistare prima che l’asta abbia luogo.

Al curatore spetta anche l’onere di pubblicare tour virtuali degli immobili per rendere fruibile la visita fruibile anche via web.

Amnistia

In linea simile a questa idea di trasparenza nel processo di acquisto, agli acquirenti viene concessa l’amnistia condizionale. Questo aiuta a far sentire gli offerenti sicuri quando acquistano tramite aste online.

Questa sanatoria varia in base alla proprietà ed assicura che l’acquirente non sarà ritenuto responsabile per il lavoro svolto in precedenza sulla proprietà al di fuori della legge o senza autorizzazione.

Per essere chiari sui dettagli di questo accordo di amnistia e per assicurarsi che la proprietà sia adeguatamente analizzata è importante che i potenziali acquirenti collaborino con i tribunali.

I consigli durante il processo di acquisto

Se non hai familiarità con l’iter per acquistare case all’asta, ti consigliamo di rivolgerti ad esperti professionisti del settore che, nel caso di Real Estate Discount, sono direttamente contattabili.

Il tuo consulente deve avere una specifica esperienza nelle aste telematiche e nel diritto immobiliare. La loro funzione è quella di aiutarti a prendere le decisioni giuste al momento dell’offerta e durante la finalizzazione del pagamento della proprietà.

Il sito web delinea anche le regole e le procedure delle aste online sia per i tribunali che per gli acquirenti. Un potenziale acquirente non ha bisogno di essere presente durante l’asta e può incaricare un’altra parte di gestirla, ecco anche perché è opportuno scegliere il consulente giusto.

Le aste telematiche: affidabili tanto da essere scelte anche dallo Stato

Nel 2019 il Governo italiano ha deciso di vendere una selezione delle sue proprietà statali in un ambizioso piano per raccogliere 1,2 miliardi di euro. I più rilevanti sono ovviamente gli edifici di interesse storico e quelli nelle migliori posizioni del centro città. Sul sito web dell’Agenzia del Demanio è possibile reperire fotografie e informazioni relative alla proprietà in vendita, raggruppati nelle seguenti categorie: Residenziale (residenziale), Commerciale (commerciale), Ex caserma (ex caserma), Ex convento (ex conventi), Ex carcere (ex carcere), Terreno (terreni), Immobile storico (storico edifici) e Industriale direzionale (Industriale).

La parte rilevante di questa notizia consiste nella modalità di vendita.

Gli edifici pubblici individuati dall’Agenzia del Demanio, sono stati venduti attraverso la Rete Notarile (RAN), utilizzando un sistema informatico realizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato per la gestione delle aste on line. Ciò ha consentito ai cittadini di partecipare attraverso gli uffici notarili RAN situati in tutto il paese.

Una riprova sostanziale del fatto che l’acquistare casa all’asta online è un processo sicuro e affidabile. Come tutte le novità poteva spaventare un po’, ma oggi sta prendendo sempre più piede.