Dove vivere a Milano: consigli per la scelta della zona migliore

dove vivere a milano e provincia

Scegliere il quartiere più adatto

Il primo passo per comprare casa a Milano è individuare il quartiere più adatto alle tue necessità e al tuo stile di vita.

Milano è la capitale economica del nostro paese, una città che non rinuncia mai al suo dinamismo e ritmo serrato. Questa metropoli vede anno per anno crescere il numero di nuovi residenti, autoctoni e non. Ma quali sono le motivazioni di questa continua crescita? Perché vivere a Milano? Milano è una città ricca di opportunità lavorative, specialmente negli ambiti del design, moda, economia, finanza, editoria e pubblicità. Milano è efficiente, veloce e all’avanguardia nelle sue infrastrutture. È in grado di offrire una moltitudine di possibilità in merito a locali e vita sociale, e tutto questo fa sì che sia sempre più scelta come luogo dove vivere e lavorare.
Al di là di tutte le possibilità offerte dalla metropoli, è bene non dimenticare che vivere a Milano costi molto più rispetto le altre città Italiane. Secondo la classifica stilata da Ubs Wealth Management, infatti, è la settima città più cara al mondo.

Se stai cercando di capire dove vivere a Milano e provincia, è necessario che tu tenga quindi conto di alcuni fattori:

  • Prezzo al mq della zona interessata: i prezzi alti degli immobili sono appunto uno dei difetti di Milano, ma con una ricerca attenta si potrà aggirare il problema. Come per ogni città, anche per vivere a Milano pro e contro vanno considerati.
  • Vicinanza a fermate della metropolitana, tram e autobus: i mezzi pubblici milanesi sono efficienti e collegano in modo veloce anche le aree più distanti. Che possediate un’auto o no, trovare un’abitazione ben servita depone a favore anche di una futura valutazione dell’immobile stesso.
  • Prossimità a locali, ristoranti, supermercati e attività varie: la vita e la sua qualità risente molto dell’ambiente circostante e delle opportunità che offre a chi vi abita.
  • Vicinanza ad aree verdi: vivere in una zona che gode della presenza di uno dei parchi della città, significa poter staccare dalle settimane piene di corse e appuntamenti a costo zero.
  • I progetti in programma a breve e lungo termine per la zona interessata: Milano è una città in continuo cambiamento, in cui si cerca di dare nuova vita anche alle zone meno apprezzate. Tenere in considerazione che forma avrà un quartiere tra 5, 10, 15 anni aiuta nella scelta di dove comprare l’abitazione.

Le zone più celebri

Quando si pensa a Milano immediatamente viene in mente il Duomo e la sua piazza, la galleria Vittorio Emanuele II e il Palazzo Reale. Questi sono infatti il cuore dell’area del centro storico milanese, una delle zone più belle e più rinomate dell’intera città. Il centro storico comprende anche le eleganti zone di Brera, Cordusio, Corso Garibaldi, Borgonuovo, Moscova, Sant’Ambrogio e Porta Sempione. Le abitazioni sono per lo più storiche, incastonate tra monumenti e musei, cosa che permette di godere dei molti collegamenti, del traffico limitato e di varie attività e locali nei dintorni. Si tratta però della zona con i prezzi più alti, quindi adatta a chi può osare di più sotto questo aspetto.

La caratteristica zona dei Navigli, tanto amata da milanesi e non, è in realtà stata rinnovata solo di recente. Questa zona e quelle direttamente adiacenti sono da considerare se siete alla ricerca di una casa vicina al centro della movida e a ristoranti di ogni tipo. Scegliendo bene la posizione, magari più vicino a Porta Genova, stazione treni e metropolitana, oppure a Porta Ticinese, è possibile sfruttare al massimo i mezzi urbani senza essere immersi nel caos del sabato sera.

I quartieri in sviluppo o rinascita

Tra i quartieri che solo recentemente stanno prendendo vita si colloca Isola, sede della Unicredit Tower e del nuovissimo bosco verticale che la sovrastano, con molte case nuove o ristrutturate, servita da un ramo della metropolitana di ultima costruzione. Si tratta inoltre di una zona adatta sia a coppie o single, che famiglie. Ricca di ispirazione artistica ed esteticamente piacevole è l’area di Tortona, ex quartiere industriale e oggi casa del design milanese. Le abitazioni si intervallano a studi fotografici, case di moda e atelier di design. Sono, inoltre, qui presenti alcuni dei locali più moderni della città.
Cresce a gran velocità l’interesse per l’area intorno Piazza Firenze, sede delle due torri CityLife e al centro di un progetto di riqualificazione recente. Questa zona vuole proporsi come adatta sia per sedi di aziende quanto anche alla portata delle famiglie, visti i numerosi servizi che saranno offerti.

Vivere a Milano con tutta la famiglia

Se sei alla ricerca di dove vivere a Milano con bambini è consigliabile tenere conto di alcune questioni:

  • Tranquillità della zona: sì ai quartieri con attività e locali, ma purché questi siano adatti per tutta la famiglia e permettano uno stile di vita meno concitato.
  • Scuole nelle vicinanze: una casa dove mettere radici deve essere vicina a dove i vostri figli potranno crescere, quindi scuole, centri di attività pomeridiana, etc.
  • Collegamenti al centro città: per una famiglia è più consigliabile risiedere nelle zone meno caotiche dell’hinterland milanese, ma se altre necessità impongono la vicinanza, una casa ben servita della metro è il miglior compromesso. Sarà utile considerare anche la prossimità alle principali connessioni stradali se si possiede un’auto.
  • Presenza di parchi e/o luoghi su misura per bambini: assicura possibilità di svago per tutta la famiglia in tutte le stagioni.

La tua scelta si dovrà così concentrare tra: città o provincia? Scopriamo ora quali sono le aree migliori a cui rivolgere l’attenzione.

I quartieri e zone della provincia da considerare

Tra i quartieri che si possono consigliare ad una famiglia rientrano il quartiere Porta Nuova, in grado di offrire tutto il necessario per far crescere dei bambini e ben servita dai mezzi, la non troppo lontana Porta Garibaldi, snodo per treni, tram e metro, o Bicocca, quartiere non solo universitario e tranquillo. L’area adiacente a Via XX Settembre è adatta per chi desidera acquistare una villetta o appartamenti più ampi.
Se preferisci spostarti verso la provincia è la Brianza l’area più scelta dalle famiglie, viste le opportunità offerte a livello di scuole, collegamenti e servizi. Ricca di parchi e verde e facilmente raggiungibile grazie alla metropolitana è anche Cernusco, città della provincia attraversata dal naviglio della Martesana.